Gli Studio Nadar, formazione savonese nata nell'Autunno del 2014 dall'incontro fra Andrea Rossi, Simone Giachero e Michele Caviglia (già insieme negli Hemingway On The Subway) con Matteo Soloperto, si fanno subito notare a livello locale grazie ai loro brani a metà fra indie rock e pop dalle derive cantautorali. Nel corso del 2015 partecipano a diversi contest locali, vincendo diversi premi. Fra questi la possibilità di registrare gratuitamente tre brani presso il MusicLab di Savona. In seguito a questa esperienza, decidono di raccogliere i pezzi nell'ep “Soli Nel Profondo”, loro prima esperienza dal punto di vista discografico. Il lavoro, pubblicato dalla DreaminGorilla Records (audiocassetta, edizione limitata a 50 copie + freedownload), vede la luce nella Primavera 2016, permettendo di far conoscere la band al livello nazionale.