Syrah (all'anagrafe, Alessandro, Francesco, Davide, Jacopo e Niccolò, rispettivamente voce, batteria, basso, chitarra, chitarra e voce) nascono nel 2007 grazie alla passione comune per il Brit Rock di cinque ragazzi toscani. Il loro sound affonda le radici nel britpop degli anni novanta e nei suoi ritmi incalzanti e spensierati, estrapolati dal loro contesto e impiantati nel clima valdelsano della provincia desideroso di rompere le bariere e vedere cosa c'è oltre al paese. Musica inglese che parla l'italiano, il "Britalian indie rock". Nel 2009 esce il loro primo disco intitolato "Non so che giorno è oggi", riscuotendo un successo decisamente inaspettato per i cinque giovani musicisti. Dopo vari live nella Toscana centrale la Band si rimette in studio e, con l'arrivo di Davide (basso) al posto di Giacomo, inizia la composizione di un nuovo album con ben 15 brani inediti. Nel 2010, dopo mesi di duro lavoro, il progetto prende corpo e l'album intitolato "lafaticadellospazio" è pronto quindi per essere presentato al pubblico. All'interno brani quali "Per Prenderti", "Girasoli sulla Luna, "Lei non sa" e "Elicottero", fanno innamorare il pubblico per il loro sound catchy e diventano subito hit. Fra le tante uscite, in una recensione de "La Nazione", la Band viene definita "una bomba", sottolineando un "ritmo incalzante e fantasioso". Ad oggi, con molteplici concerti all'attivo ed un numero di fan sempre più numeroso al cospetto, i Syrah sognano in grande, rompendo i confini toscani e invadendo il resto dell'Italia con il loro sound britalian indie rock . http://www.syrahband.com