Tecnosospiri - Testo Lyrics Artemia

Testo della canzone

L'osceno sgorga
dall'ottusit? degli anonimi
fieri del non pensiero
mi scontra il dovere
di essere ancora diverso

Sono libero dai vostri desideri
che impediscono l'artemia

Io ho sentito tante invocazioni
come i miei avi
non grider?, non morir?

Sono libero dai vostri desideri
che impediscono l'artemia

Album che contiene Artemia

album Quarta Dimensione - TecnosospiriQuarta Dimensione
2000 - Cantautore, Rock, Indie
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati