Velocità. Compressione. Tempo. Sono questi i tre fattori preponderanti che spingono due musicisti bolognesi di vecchia data a dare vita, nell'agosto 2001, a questo progetto, minimale nella formazione, massimale nella musica. I Testadeporcu sono Diego D'Agata già bassista e urlatore negli Splatterpink, jazzcore band con tre cd all'attivo e dieci anni di longevità e duro lavoro alle spalle e...

Pagina gestita da