I The Bloody Mary nascono nell’inverno del 2008, quando i due cugini Martino Maranzana e Francesco Buzzi,il primo alla chitarra e il secondo alla batteria, decidono di formare un gruppo, inizialmente chiamato Strawberry Wall. Poco dopo decideranno di chiedere al loro compagno di scuola,Simone Nascimbene di unirsi a loro come bassista. Dopo poche settimane al gruppo si aggiunge Giancarlo Milanese (chitarra solista).Dopo molti mesi passati alla ricerca di un cantante il gruppo si scioglie nella primavera del 2009 per le inconciliabili divergenze artistiche. Da questa separazione nascono due nuovi gruppi di diverso genere: i Devil’s Cross (di cui facevano parte Giancarlo e Martino) e i The Bloody Mary con una nuovo membro: Enrico (chitarra e voce), conosciuto durante un caldo pomeriggio estivo. Tutto cambia quando i Devil’s Cross si sciolgono ed Enrico è obbligato a rinunciare al gruppo per problemi familiari. Il ritorno di Martino nel gruppo porta ad una formazione che si completerà di lì a poco con l’entrata nel gruppo di Stefano Modena (voce).