I The Borderlines sono composti da: Alessandro Meneghel, Manuel Cargnelutti, Samanta Concina, Gabriel Salzano.

I The Borderlines nascono nel 2010 a Tolmezzo, in provincia di Udine.
Il loro genere prende spunto dall’indie rock d’oltremanica e dal brit rock, senza tralasciare il rock e il pop degli anni ’60.
Alessandro Meneghel è la voce della band e uno dei fondatori, insieme a Manuel Cargnelutti – alle chitarre – e Gabriel Salzano – alla batteria – mentre al basso troviamo Samanta Concina, componente femminile del quartetto friulano e ultimo elemento a
completare la formazione.
Dopo l’uscita dell’omonimo singolo di presentazione, i The Borderlines pubblicano il nuovo album “Multicolor” nel Marzo del 2014, per l’etichetta discografica Areasonica Records e le edizioni di Materiali Musicali.
La band ha una dinamica attività live e i loro show, caratterizzati da una forte energia e contatto con gli spettatori, si rivolgono ad un pubblico molto vasto. Nei loro quattro anni di attività hanno calcato i palchi dell’Home Page Festival di Udine e lo Zero Fest in apertura ai Soviet Soviet, e sono stati tra i finalisti dell’Accademia Music Awards e del Rock’n’Rolla Italia.