La band si forma nell'Estate del 2004, iniziando però la vera e propria attività musicale solo nel settembre del 2006. Il nome "Direct Influence", traduce nell'inglese quell'influenza immediata esercitata dalla musica, atta a stravolgere la percezione (e spesso e volentieri anche la vita). La formazione base della band ha visto cambiare ben due volte il batterista, arrivando a quella attuale, stabile dal Febbraio del 2008. Ed è proprio in concomitanza dell'arrivo del nuovo batterista, che il gruppo cambia orientamento: dai tanti live acustici/grunge, la band si orienta verso sonorità più elettroniche e graffianti, mantenendo però lo spirito del rock più melodico da cui provengono. Nel maggio 2008 autoproducono il loro primo EP di tre brani inediti : "The Continuous Waiting EP", che riscuote un immediato successo grazie alle nuove sonorità adottate dal gruppo e ottiene recensioni positive su diverse riviste online. I Quattro si sono esibiti in numerosi concorsi della provincia di Caserta e non: Sud Rock, Monte>Wave, Caserta Rock Fest 2008 (con Tre Allegri Ragazzi Morti, 24 Grana, Il Teatro degli Orrori). Più riuscite, le partecipazioni più recenti: MarteLive 2008; Notetempo Festival (festival organizzato dall'omonima etichetta indipendente romana e svoltosi in vari siti della capitale); Festival delle Cattive Abitudini (semifinalisti); Checkmate Festival 2009 (arrivati come finalisti); Black Cat Festival 2009 (Terzo Posto e il premio della critica Po.Mi. per l'interpretazione) dove la band ha colpito soprattutto per la sua capacità di miscelare suoni graffianti con melodie incredibilmente orecchiabili.