Nell'aria vibrazioni che toccano i sensi e scuotono le certezze. Sono le note dei The Dowsers, la band che cerca l'acqua sottoterra attraverso la musica.
The Dowsers si incontrano nel 2009 e insieme incominciano una ricerca, attraverso la quale la loro musica si tende, si espande e si evolve verso sonorità suburbane con pulsioni postindustriali.
Morbidi e malinconici con Lonely Little Sinner (2009), accentuano differenze e spigolature con l' EP The Last Call (2012). Il rock elettronico sfida se stesso e sostituisce le rotondità delle prime sperimentazioni.
Waste (2013) racconta un'infanzia perduta tra i rivoli di una società emarginata e lontana, fuori da ogni proposta di organicità e inclusione.
Milano, Torino, Londra: realtà diverse tra le quali The Dowsers, si sono proposti in una serie di spettacoli, traendone appunti stilistici e stimoli vitali.
The Dowsers vincono nel 2011 il concorso musicale Mincanto, patrocinato dalla Provincia di Milano.
Nel luglio 2012 si classificano settimi su oltre 7000 band iscritte all'Heineken Jammin' Festival Contest.