Dopo essere stati sconvolti dal suicidio sacrificale del precedente drummer Iesus (tutti ricorderanno la vicenda), gli ex Nothin’ And The Saintz Aavii (vox), Fufi (bass), Superspeed (black guitar) e H.D (red guitar). hanno potuto ricominciare a provare vecchie e nuove canzoni col nuovo batterista Lord Jack Cannon. Ma il peggio doveva ancora capitare: The Substitute, un’ entità evocata da una perfida setta filo-milanista, si è impossessato del corpo di Superspeed,trasmutandone le sembianze, e minacciando di fare lo stesso con tutti gli abitanti della terra. The Glitterkidz si sono subito resi…