Original ragtime, blues & folk!

I Gutbuckets sono una band con base a Firenze che compone brani originali e arrangia classici della tradizione musicale afroamericana, in particolar modo degli anni Venti e Trenta, con una particolare attenzione alle forme di questa musica provenienti dalle zone di New Orleans e del Delta del Mississippi. Il gruppo è composto da Mario Evangelista (voce, chitarra acustica, dobro, mandolino), Valerio Mazzoni (tromba), Maurizio Costantini (contrabbasso) e Giovanni Gargini (batteria, washboard).

La formazione nasce come duo nel 2012 con Antonio Speciale aka J.B. Tripoli (voce, chitarra e banjo) e Mario Evangelista.

Con questa line up la band dà alle stampe il suo primo lavoro, prodotto grazie al crowdfunding della piattaforma on line Musicraiser (con quasi il doppio dell'obiettivo di raccolta prefissato) e intitolato Kick Out The Lomax (Musicraiser/Audioglobe, 2014), in omaggio al grande etnomusicologo americano Alan Lomax. L'album è una commistione di delta blues, folk appalachiano e jug blues, nello stile della Memphis Jug Band, di Skip James e Robert Johnson.

Dopo circa tre anni di concerti in tutta Italia nel maggio 2016 la band si piazza ottimamente nella selezione del progetto Toscana 100 band, curato da Controradio, riuscendo quindi ad ottenere la quasi totale produzione del loro secondo disco, Gasfire Rag (TCB/Audioglobe, 2016. Vinile 180 grammi e cd), equamente diviso tra materiale originale e classici della tradizione di New Orleans. La band quindi amplia l'organico inserendo nel disco anche Valerio Mazzoni (tromba), Maurizio Costantini (contrabbasso) e Antonio Scioli (tuba). Antonio Speciale lascia la formazione nell'aprile 2017.

La musica si sposta dal Mississippi alla Louisiana, diventando una miscela di traditional jazz, jump blues, dixieland e ragtime.

Le recensioni positive, sia italiane sia americane, hanno permesso al gruppo di arrivare all'orecchio degli appassionati del nostro paese. Recentemente la band è stata headliner del palco acustico di uno dei più prestigiosi festival del blues italiano, Blues Made In Italy ed è inoltre stata apprezzata anche dal portale musicale rockit.it, che ha insignito Gasfire Rag del titolo di “disco del giorno”.

Attualmente i Gutbuckets stanno lavorando al loro terzo disco, composto interamente da materiale originale.