La band si forma nell'aprile del 2009 con Alex alla batteria, Cesar e Davry alle chitarre, Freddy al basso e Raffa alla voce. Le band alle quali i 5 si ispirano sono AC/DC, Motorhead, MC5, Ramones, The Hellacopters, Nashville Pussy, Gluecifer, Zeke e Turbonegro. Nello stesso anno incidono un demo con 4 pezzi e danno vita ad una lunga serie di show ad alto contenuto adrenalinico in tutta Italia. Nel gennaio 2010 Freddy, prima di lasciare il suo posto a Mark registra il suo ultimo demo con i The Homebreakers. Dopo ancora una fortanata serie di show al fulmicotone, in maggio c'è il secondo avvicendamento, Davry viene sostituito da Tony. Questa formazione in settembre incide il debut album (ancora da pubblicare), 12 tracce di puro punk-rock'n'roll alla dinamite. A Novembre 2010 alla band viene offerta l'occasione di aprire per i Black Rebel Motorcycle Club al Viper di Firenze dove i 5 fanno vedere di che pasta sono fatti. Il 2011 è iniziato sotto i buoni auspici della pubblicazione dell'album d'esordio, ma l'ambiente dove i The Homebreakers danno il meglio di se è indubbiamente quello live. Non vi resta che seguire la band in uno dei suoi incredibili show.