la band che canta in italiano ma che suona in inglese

I " The Hornet's" sono una band italiana nata nel giugno 2012 e riconducibile al fenomeno dell'indie rock con sfumature post punk revival
La band nasce dalle ceneri di alcuni gruppi passati del luogo e dà vita al suo percorso con la registrazione di due brani inediti, "Visioni nobili" ed "Eroi", che in poco tempo riscuotono un discreto successo nei vari social network. Essi si esibiscono live nei vari locali campani, suonando altri brani che formano l’EP “CAOS MELODICO” .Il disco è molto apprezzato dalla critica, tanto da far suonare la band in svariate manifestazioni campane.Nel primo mese del 2014 la band sostituisce alla batteria Mario Paesano (divergenze musicali) con Paolo Maccaronio (batterista pirotecnico) I The Hornet’s sono 4 ragazzi acerbi ma con una grossa personalità e questo ci porta subito nel vivo del discorso con una nebulosa ma localizzata idea della band. Con la new entry, i ragazzi scrivono e pubblicano 3 pezzi dal sound più grintoso, la registrazione viene effettuata negli studi Underbeat ma questa volta in presa diretta, lanciando cosi il lato più duro della band.

Visioni Nobili è davvero un notevole biglietto da visita. Le chitarre riempiono tutti gli spazi, un muro molto soffice e piacevole in verità, e la batteria ci porta gli echi del regno unito. Anche il testo è corretto per questo pezzo, tutto molto bene, ossessivo e ispirato. Si può andare fieri di pezzi così.[ “RECENSIONE BANDWALL”] Una curiosità importante, è che la band trae il nome da un curioso episodio capitato ai 4 ragazzi ,che trovano all'interno del loro locale un alveare di calabroni..........