Ornella Grato | voice - Nico Clemente | guitar - Umberto Grato | guitar - Ezio Cavallaro | drum - Aniello Bruni | bass -

The Noir, oltre a voler identificare un certo tipo di musica, quella dei night fumosi, dove la musica è una cornice all’ecosistema dei stanti clienti, è un intreccio di due persone, di idee, di sensazioni diverse. Noir è l’intreccio delle prime due lettere dei nomi Nico e Ornella.
I The Noir, nella loro fase pre-embrionale sono Domenico (Nico) Clemente e la compagna Ornella Grato che, dopo varie esperienze di Nico in band del napoletano sia come tastierista, chitarrista che come cantante, hanno deciso di unirsi, non solo nella vita ma anche in questo nuovo progetto musicale.
L’idea iniziale è riproporre in chiave acustica pezzi rock/pop, ricucendo un vestito nuovo ad ogni canzone ricercata. Questo lavoro viene fato anche sui pezzi inediti di Nico Clemente che vengono rivisitati per adattarli alla voce dolce di Ornella Grato. Dalle tante esibizioni fatte nel locali del napoletano e salernitano, nasce presto però l’esigenza di dare una base ritmica agli esperimenti editi ed inediti della band, e così entra a far parte del gruppo Armezio (Ezio) Cavallaro. Subito dopo viene assorbito anche il padre di Ornella, Umberto Grato per completare e dare un supporto ai tanti giri armonici e arpeggi di Nico. Con questo quartetto si comincia a studiare di più e a produrre più inediti, sempre in inglese e con una vena rock/blus più marcata. Ormai intrapresa questa strada è stato naturale cominciare a registrare i pezzi inediti, ed attrezzata una sala di registrazione nella soffitta/sala prove della band, luogo più o meno conosciuto perché ormai è territorio d’interviste fatte da Nico per il mensile Sei Periodico ai musicisti del napoletano e non solo.
Ma ad i The Noir manca ancora qualcosa, è da tempo che si è alla ricerca di un bassista, e quasi per caso, i The Noir diventano cinque, Aniello Bruni si unisce alla squadra.
I the Noir si ispirano, per la propria musica, a Damien Rice, Jeff Buckley, Thom Yorke, Kurt Cobain, Leonard Cohen, Pink Floyd, Muse, King of Leon, U2, Michael Jackson.


Tutto il materiale in queste pagine è protetto da copyright.
L'aggiunta di questo materiale al proprio profilo mediante i comandi "salva con nome" del browser (Firefox, Internet Explorer e altri) ed il successivo upload è consentita solo ed esclusivamente nel caso in cui, nella descrizione del materiale da voi pubblicata, sia indicato il link della pagina da cui è stato prelevato (link della pagina stessa, link del profilo) conservando così la giusta appartenenza.

Altri usi del materiale è vietato.

Nel caso foste interessati a pubblicare, stampare o ricevere il materiale, con personalizzazioni e\o ingrandimenti contattatemi.

Grazie per l'attenzione.