Reggae, Dub, World Music form Lucania

The ROOTS CORPORAL è un progetto che viene partorito dalle menti di Rocco Schiavone e Enzo Di Stefano, nel profondo sud, in Basilicata, a Ferrandina, (Matera).

“Nel sound dei the ROOTS CORPORAL si delineano in maniera netta e fugace molti elementi ispirati e dettati dalla terra di Lucania. Terra bruciata dal calore dei Calanchi. Tanto bella quanto amara. E’ da questa dualità, dove i luoghi parlano da sé, raccontano storie, smuovono le coscienze e sembrano vivi, che nascono le proiezioni dell’immaginario musicale che vivono in quelle radici, assetate e forti, che più li rappresentano."

A Luglio 2014 esce il primo album demo dei the ROOTS CORPORAL dal titolo "Let's Just A Good Vibes", composto da 8 tracce inedite, che esplora panorami reggae, dub e world music.

Uno dei principi fondamentali su cui si basa la mentalità dei the ROOTS CORPORAL è: re-inventare continuamente ed estemporaneamente.

A Novembre 2017 esce il videoclip del brano Semi, che anticipa Spreading Reggae EP, pubblicato ad Aprile 2018, disponibilie su tutte le piattaforme di streaming digitale e contenente 4 brani inediti: Pienz, Semi, L’inganno e Spreading Reggae.

Alla registrazione dell’EP partecipa un ensemble di 9 musicisti provenienti da Basilicata e Puglia.

I the ROOTS CORPORAL sono tra le band id apertura del PRIMO MAGGIO Libero e Pensante di TARANTO 2018.

Hanno all’attivo molti live e diverse partecipazioni a contest e festival italiani, tra cui: Primo Maggio Taranto 2018 Libero e Pensante, Med Festival 2018, Meridional Reggae Reunion (Metaponto Beach Festival ed. 2017), Frequenze Mediterranee ed. 2017 (Miglionico), Making Art Festival ed. 2017 (Marconia), Pollino Music Festival 2016 (S. Severino Lucano), Accettura Folk Festival 2016, vincitori dello Scanzano Music Contest 2016 (Scanzano Jonico), 3°posto al Gazzetta Music Contest 2016 (Bari), Farm Festival 2015 (Alberobello) e il Collisioni Festival ed. 2014 di Barolo (Cuneo), oltre che essere stati open band a concerti di artisti come The Bluebeaters, Opa Cupa, Cidade Do Reggae.