The Soul Mutation, nuove tendenze del jazz.

The Soul Mutation mescola le nuove tendenze del jazz con una sensibilità europea e un'attitudine italiana per la melodia. Dopo un paio di anni di lavoro insieme, nel 2015 hanno prodotto il loro primo cd (che porta lo stesso nome della band) come artisti indipendenti. Nell'album si trovano brani originali scritti da Francesco Chebat e Martha J. (la musica e i testi rispettivamente) e cover di brani di Joni Mitchell, dei Beatles, di Cole Porter riarrangiati.
The Soul Mutation ha un sound personale, pieno di groove, diretto e insieme raffinato, che riesce ad entrare in contatto con il pubblico, grazie all'energia e alla passione che la band trasmette.
Una voce morbida e chiara, combinata con solidi groove e improvvisazioni jazz creano una sound molto particolare ed energetico. I membri della band sono grandi fan di Brad Mehldau e Mark Guiliana, Joshua Redman Elastic Band, Robert Glasper e Esbjorn Svensson...