THE SPIRITUAL BAT Beautifully strange, tragically romantic BOOKING NOW! www.reverbnation.com/thespiritualbat www.myspace.com/thespiritualbat www.dansemacabre-group.com/shop/spiritual-bat-cruel-machine-2011 www.facebook.com/pages/The-Spiritual-Bat/128593959630 Psychedelic Deathrock, Old School Goth, Dark Wave, Magic, Alchemy, and Rock! INFLUENZE: Joy Division, Christian Death, Requiem In White, Gitane Demone, Siouxsie and The Banshees, The Cure, The Cult, Bauhaus, Dead Can Dance, Killing Joke, David Bowie, Pink Floyd PUBBLICAZIONI: 1993 vinyl ep Spiritual Bats (Spiritual BatS, auto-produzione) 1995 Confession cd (Spiritual BatS, auto-produzione) 1999 Sacrament cd ep (Spiritual BatS, auto-produzione) 2008 Through The Shadows (The Spiritual Bat, auto-produzione) 2011 Cruel Machine (Label: Danse Macabre Records - release date 27/05/2011) THE SPIRITUAL BAT BIO (ITALIANO) The Spiritual Bat, Dario Passamonti e Rosetta Garri', e' un'evoluzione di Spiritual BatS (plurale). Inizialmente, dopo la trasmutazione da Spiritual BatS 'al singolare', Dario e Rosetta intendevano pubblicare musica strumentale, come dimostra il demo strumentale Through The Shadows (2005), interamente registrato e mixato da Dario (Chitarra, Basso, Sintetizzatore) e Rosetta (Percussions and Programming). Tale demo fu addirittura masterizzato da Eric Hammer, ma ebbe una circolazione limitatissima. Il duo infatti desiderava fortemente la registrazione di una batteria acustica per l'album ufficiale Through The Shadows. Fu finalmente convocato il batterista Alessio Santoni per una session, e fu in quel periodo (2007/08) che Rosetta, gia' batterista nel CD Sacrament della precedente incarnazione (1999), colta da improvvisa ispirazione, scrisse i testi ed incise le parti vocali dell'album, debuttando come cantante. Spiritual BatS era un progetto del 1992, fondato da Dario Passamonti e Matteo Bracaglia. La loro prima pubblicazione fu l'omonimo vinile ep del 1993. Il progetto ebbe diverse formazioni, ma presentava sempre opere dei Pittori Alchimisti (gruppo di artisti di cui Dario fa parte, collaboratori di FRIGIDAIRE, che avevano anche partecipato alla Biennale di Venezia del 1986, Sezione Arte e Alchimia), come pure loro installazioni e proiezioni durante le performance live. Nel novembre 1994 gli Spiritual Bats ebbero il piacere e l'onore di aprire per Rozz Williams (Christian Death) e i suoi Daucus Karota al Black Out a Roma. L'album Confession fu registrato nel maggio 1995, immediatamente dopo un concerto al Velvet. La percussionista shamanica Rosetta era presente a quel concerto ed entro' a farne parte dopo breve tempo. Il CD Sacrament fu registrato e pubblicato nel 1999, dopo il concerto al CB's Gallery (Alchemy) di New York nell'agosto del 1998, con la proiezione del video Funeral Cries. In aggiunta alle opere degli Alchimisti, Sacrament sfoggia orgogliosamente la grafica di Eric Hammer (Requiem In White, Mors Syphilitica, Weep), oggi noto come Doc Hammer (Venture Brothers). Nel 1999 il brano Crucifixion fu incluso nella compilation The Unquiet Grave I della storica etichetta CLEOPATRA. Nel 2004 i due fondatori del gruppo decisero di procedere ognuno per la propria strada. Dario ha continuato a portare alla luce le sue visioni con Rosetta. Grazie all'incoraggiamento di fans e ad una promessa fatta all'amico e fonico Claudio Mura, scomparso improvvisamente nel 2008, i due, che precedentemente erano stati schivi nei confronti delle performance live, hanno deciso di iniziare a condividere la loro intima dimensione. Due tour negli Stati Uniti hanno avuto luogo da allora: il Through The Shadows Tour nel 2009 e il Lowlands Tour nel 2010 (con i Sullen Serenade, 26 date, 2 mesi, oltre 20.000 chilometri). Nel 2011 The Spiritual Bat firma un accordo con Danse Macabre Records/AL!IVE per il rilascio del nuovo album Cruel Machine, che sara' disponibile dal 27/05/2011. RECENSIONI del precedente THROUGH THE SHADOWS "...It's like watching layers applied, a painting taking on a life of its own... Utterly delightful." MICK MERCER "Through The Shadows", oscuro e imprescindible.¡¡¡Disfrútenlo!!!. (English transl. "…obscure, a must-have!) Lux Atenea "A classy Goth Rock Sound with a truly powerful female rock voice... Recommended!" REFLECTIONS OF DARKNESS "...ispirata, oscura, pervasa da una sacralita' intensa..." (English transl.: "…inspired, obscure, pervaded with intense sacredness…") RITUAL "...sulle ottime costruzioni musicali si adagia infatti l'incredibile voce di Rosetta, che può ricordare vagamente quella della grande Monica Richards per timbro e stile, senza mai sfociare nell'imitazione... " (English transl. "… upon the excellent musical constructions alights Rosetta's incredibile voice, which may vaguely remind one of the great Monica Richards as for timbre and style, without ever slipping into imitation…) ROSA SELVAGGIA "...una ventata di freschezza che esplica la maturazione artistica del duo, pronto ad affrontare nuove sfide, a percorrere nuove strade creative, col coraggio di chi è consapevole dei propri mezzi, come confermato in 'Waltz'. 'Twins' e 'In the golden cage' richiamano atmosfere americaneggianti (Requiem in White ed altri), altrove emergono riferimenti alla new-wave ("Trance")..." (English transl. "…A gush of fresh wind revealing the artistic ripening of the duo, ready to face new challenges, to tread upon new creative paths, with the courage of those who are aware of their means, as confirmed in Waltz. Twins and In The Golden Cage are reminiscent of American-style atmospheres (Requiem In White and others), whereas elsewhere "Trance" elements of new wave emerge…" VER SACRUM "...se pensate che gli Scarlet's Remains siano la migliore formazione deathrock con voce femminale uscita nell'ultimo lustro, bhè, non avete mai ascoltato gli Spiritual Bat...." (English transl: if you think that Scarlet Remains are the best deathrock line-up with female vocals emerged in the last five years, well, you haven't listened to The Spiritual Bat, yet…" ERBA DELLA STREGA