La band nasce nel 2005 dalla volontà di quattro coetanei (tutti classe '87 ed '88) ed inizialmente propone un repertorio variegato di sole cover. Nel 2006 iniziano le lavorazioni sui primi pezzi propri, e la band definisce il proprio stile abbracciando la scena e il sound hard rock e glam fra anni '70 e '80. Alcuni problemi personali portano all'allontanamento del primo batterista della band, che sarà poi sostituito alla fine del 2006. Nel 2007 la band registra il suo primo MCD, "Gutter Superstars", che contiene 7 pezzi per un totale di oltre 30 minuti di musica - stampato poi in 300 copie nel novembre dello stesso anno. Svariati sono i concerti a promozione del cd, tra cui spiccano per importanza ed affluenza le date al People of Art di San Damaso, al Corallo di Scandiano, al Rockville di Castellarano e al Red Lion Pub estivo al parco Ferrari; nello stesso periodo avviene un ulteriore cambio di batterista, ed entra in formazione il fenomenale Luca Setti a sostituire Michael Santoli. Attualmente i The Unripes sono al lavoro su un nuovo full-lenght che si dimostri degno successore di Gutter Superstars; il loro show mescola pezzi originali ed azzeccate cover nello stile della band, spaziando nel repertorio delle più celebri band hard rock anni '70 e '80.