The Zen Circus - La Democrazia Semplicemente Non Funziona testo lyric

TESTO

Ragazzi in cerchio e una chitarra suona
la democrazia semplicemente non funziona
metto una bomba sotto casa tua
il fascino indiscreto della mia pazzia
col dito al cielo urli tutta la tua rabbia (la tua rabbia)
ma non ti accorgi che hai la testa nella sabbia (nella sabbia)
abbiamo tutti un ego da difendere (difendi che?)
Giorgio lo dice sempre
fatti fottere
che bel momento dei miei coglioni
sentirci tutti canticchiare le canzoni
che un giorno forse, ricorderemo
come alle medie ti ricordi dello scemo
"fatevi fottere"
mi dici "sputi dentro al piatto dove mangi!"
tanto ci pensi te a leccare i miei avanzi
forse non sai che cosa sia l'anoressia
è digerire le emozioni e così sia
lo stadio è pieno di ragazzi coraggiosi (coraggiosi)
l'amico morto è il santino dei tifosi (dei tifosi)
ragazzi tutti in coro "non ti scorderemo!" (ale oh oh)
come alle medie non ti scordi dello scemo
che ero io, niente da dire
e mi dicevi che ero nato per subire
se provochiamo, da buon cristiano
tu dopo il palmo chiedi il dorso della mano.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La Democrazia Semplicemente Non Funziona si trova nell'album Nati per subire uscito nel 2010 per La Tempesta Dischi, Tannen Records.

Copertina dell'album Nati per subire, di The Zen Circus
Copertina dell'album Nati per subire, di The Zen Circus

---
L'articolo The Zen Circus - La Democrazia Semplicemente Non Funziona testo lyric di The Zen Circus è apparso su Rockit.it il 2020-11-16 17:23:01

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia