Tiromancino - Di quello che ho perso testo lyric

TESTO

Misuro il tempo in un contenitore
Divido gli attimi in parti uguali
E poi li osservo felice, devo soltanto scegliere …

Non so se è strano vivere con tanti ricordi
Senza mai riuscire a metterne a posto uno
È come quando guardi il cielo e il mare
E li vedi uguali, li vedi cha hanno lo stesso colore
Vivere con un cappello sempre stretto in mano
Lo sposto lo metto a posto è strano
E mi fa ricordare quando suono nelle feste di piazza
Mi pesa stare a casa a pensare …

Vorrei cambiare l’odore, il colore… (di quello che ho perso)

Io ho cercato…
Ero stupido ad ingannare il tempo
E dal tempo sono stato ingannato io
Come se avessi vissuto per farmi un’idea
Neanche fosse stata la mia
Neanche fosse leale gridare
Anche senza la voglia di fare male

Vorrei cambiare il viso, la voce…

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Di quello che ho perso di Tiromancino:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Di quello che ho perso si trova nell'album Alone Alieno uscito nel 1996 per nt>.

Copertina dell'album Alone Alieno, di Tiromancino
Copertina dell'album Alone Alieno, di Tiromancino

---
L'articolo Tiromancino - Di quello che ho perso testo lyric di Tiromancino è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO