Lungi dall’essere un alter ego, Topazio è proprio Davide Topazio, cantautore abruzzese alle prese con il suo primo lavoro da solista: “Come il perdersi di un'occasione”.
Cresciuto a pane e arrosticini, la passione per la musica e per lo “strimpellaggio” catturano Topazio che, fin dall’adolescenza, frequenta e curiosa in numerose sale prove, sperimentando tanti strumenti quante idee gli balenavano per la testa (chitarra e pianoforte in primis).
Inizia così la collaborazione prima con i Piperxabo e poi, nella cornice capitolina, con i Diadema come bassista; con i We Were Wen Project come batterista e infine, dulcis in fundo, con i Malacarne come chitarrista e vocalist.
E' proprio grazie a quest’ultima esperienza e all’incontro con Francesco Fulgenzi che
Davide Topazio rispolvera la vecchia idea di registrare un disco da solista. Da sogno nel cassetto a progetto concreto: raccolte le varie tracce scritte negli anni, riarrangiate e infiocchettate, a Gennaio 2014 nell'insostituibile scenario dei TDG studios inizia la registrazione. Tra birre e sudore, in una simbiosi musicale perfetta con Francesco Fulgenzi, nasce ”Come il perdersi di un'occasione”...e fortuna che questa occasione non è stata persa!