Tre Allegri Ragazzi Morti - Testo Lyrics Bella mia

Testo della canzone

Oh bella mia, chiamala libertà
È il grande fiume
Che scorre lento e bagna la città
Oh bella mia so dove vai
Quando sei triste e sola
Fra l'erba medica alta, profumo di terra
E sembri un ragazzo vista da qua
Ah, ah...

Oh bella mia, cos'è che non va?
La gente parla
E parla ancora nella tua piccola città
Dio com'è buio il fondo del fiume
Come le botte di tuo padre o tua madre
Ma per te così non sarà
Perché ami il fiume e la libertà

E anche tua madre amava il fiume
E la sua santa libertà
L'erba medica alta, profumo di terra
E sembrava un ragazzo vista da qua
E anche tua madre amava il fiume
E la sua santa libertà
Ma un giorno che era distratta
Si è guardata intorno e ha visto:
Tuo papà

Dio com'è buio il fondo del fiume
Come le notti di tua madre da sola
Ma per te così non sarà
Perché ami il fiume e la libertà
E anche tua madre amava il fiume
E la sua santa libertà
L'erba medica alta, profumo di terra
E sembrava un ragazzo vista da qua
E anche tua madre amava il fiume
E la sua santa libertà
Ma un giorno che era distratta
Si è guardata intorno e ha visto:
Tuo papà

Album che contiene Bella mia

album Mostri e normali - Tre Allegri Ragazzi MortiMostri e normali
1999 - Rock Sony BMG
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati