Tre Allegri Ragazzi Morti E invece niente Testo Lyrics

Tre Allegri Ragazzi Morti / E invece niente Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Quanti giorni tutti uguali
Sono stato io che li ho spesi male
Sdraiato sulla schiena dicevo
Faccio gli esercizi per la bara


Parlavo troppo svelto
Pensavo troppo svelto
Credevo di sapere molte cose
E invece niente


Avrei dovuto congelarmi
Farmi spedire nello spazio interstellare
Sacrificarmi per non vedere il nostro oceano
che diventa un mare


Parlavo troppo svelto
Pensavo troppo svelto
Credevo di sapere molte cose
E invece niente


E da lì, da quel punto lontano
Se avessi potuto ti avrei salutato con la mano, baby
Bye bye baby


E da lì, da quel punto lontano
Se avessi voluto ti avrei salutato con la mano, baby
Bye bye baby


Ma io sono un altro
E questa è l'unica cosa
Di cui tenere conto



Album che contiene E invece niente

album Inumani - Tre Allegri Ragazzi Morti
Inumani 2016 - Afro, Pop rock La Tempesta Dischi

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti