Tre Allegri Ragazzi Morti - Testo Lyrics Terzo millennio

Testo della canzone

Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...

Il bello sarà brutto
Il bianco sarà nero
Sarà obbligatorio il sombrero
E il pollo sarà un frutto

Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...

Avremo cinquantatre gradi
La sera, di giorno e di notte
Le case saranno gli armadi
E le scuole saranno le grotte

Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...
Nel terzo millennio...

Le donne chiameremo uomini
E gli uomini bistecca o prosciutto
Ma un bacio resta sempre un bacio
E un rutto resta sempre un rutto

Nel terzo millennio dell'umanità (Nel terzo millennio...)
Qualcosa che assomiglia ad una possibilità (Nel terzo millennio...)
La prendi adesso oppure ti dimentica (Nel terzo millennio...)
Nel terzo millennio della stupidità (Nel terzo millennio...)

Le donne chiameremo uomini
E gli uomini bistecca o prosciutto
Ma un bacio resta sempre un bacio
E un rutto resta sempre un rutto

Mille è l'anno (Nel terzo millennio...)
Duemila è l'anno (Nel terzo millennio...)
Tremila è l'anno (Nel terzo millennio...)
Mille è l'anno (Nel terzo millennio...)

Nel terzo millennio dell'umanità (Nel terzo millennio...)
Qualcosa che assomiglia ad una possibilità (Nel terzo millennio...)
La prendi adesso oppure ti dimentica (Nel terzo millennio...)
Nel terzo millennio della stupidità (Nel terzo millennio...)

Album che contiene Terzo millennio

album La testa indipendente - Tre Allegri Ragazzi MortiLa testa indipendente
2001 - Punk, Pop La Tempesta Dischi, Venus Dischi
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati