TREESTAKELIFE
Il progetto TreesTakeLife nasce nel Maggio 2009 come una sfida: quella di produrre un sound diverso e allo stesso modo semplice, capace di arrivare agli appassionati di musica e non, in grado di suscitare forti emozioni e di far viaggiare con la fantasia.
Nel luglio 2009 il progetto TreesTakeLife si concretizza con la registrazione dell’EP d’esordio autoprodotto Let children be children again che contiene cinque brani inediti molto diversi tra loro, in cui non è riconoscibile uno stile vero e proprio ma un’insieme di generi e influenze.
A luglio 2010 viene selezionato tra le band emergenti vincitrici del “Frammenti Festival” e il 3 settembre si esibisce sul palco dopo lo spettacolo “Promemoria” di Marco Travaglio.
Il 2011 si rivela un anno molto prolifico per il duo, che decide di ideare e produrre un cortometraggio di cui cura la realizzazione video e le musiche. Il cortometraggio Urban man in no coffee land riscuote un discreto successo e viene selezionato in molti concorsi di cortometraggi tra cui il Cortintesta Short Film Festival, Urban Islands, Martelive e MovieClub Film Festival.
Attualmente le TreesTakeLife sono impegnate nella realizzazione del loro primo disco prodotto da Giacomo Bondi per Gb Music. Si affianca nel loro nuovo percorso la compagna di giochi Veronica Giuffrè (violino)