Suoni aggressivi, ritmati e talvolta melodici lasciano spazio a testi brillanti e dinamici.

Il progetto nasce nel 2012 da un'idea di Daniele (betteria), Leonardo (chitarra) e Davide (voce). Sonorità dure e croccanti finiscono nel primo EP "Dibidabidero" (2013). L'ingresso in formazione di basso e di un'altra chitarra danno vita a nuove idee che sono racchiuse nel primo album della band "Rabbia Libera", portato in giro sui palchi italiani insieme ad artisti del calibro di Piotta, Tre Allegri Ragazzi Morti, Blastema, Maurizio Solieri. Successivi cambiamenti hanno portato il gruppo alla formazione attuale che con l'ingresso di Giulio (basso) e Andrea (dj). Nel febbraio 2018 è uscita una nuova produzione della band, l'EP Wallnutz di stampo Crossover/Rap Core/Nu Metal.