Ultimavera - Depressione Concava testo lyric

TESTO

Crescere ? la malattia mortale della giovent?
Lo leggo sul soffitto bianco della mia stanza
Ci sono i miei pensieri che si leggono nel buio
La mente che somiglia ad una valle di velluto
Discese smottamenti risalite catastrofiche
Violenter? la bocca per costringerla all?oralit?
La falsa morbidezza le costine del velluto
Mi rendo consapevole della maturit?

E allora esco dalla depressione concava
Di quella valle di velluto paranoica
Umida viscida e bavosa
Voleva rubarmi la realt?

Niente
Non ho niente
Depressione Concava

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Depressione Concava si trova nell'album Ultimo Numero Primo uscito nel 2005.

Copertina dell'album Ultimo Numero Primo, di Ultimavera
Copertina dell'album Ultimo Numero Primo, di Ultimavera

---
L'articolo Ultimavera - Depressione Concava testo lyric di Ultimavera è apparso su Rockit.it il 2004-11-30 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO