UNDER A CURSE - BIOGRAPHY - La band nasce a Lumezzane (paese totalmente a vocazione industriale!) in provincia di Brescia, nel Maggio 2002 per opera del bassista e del batterista, affiancati da un chitarrista, quest'ultimo sostituito a Luglio dello stesso anno. Il completamento del gruppo, ai tempi chiamato Kassowary, si realizza a Settembre con il vocalist. Il mese successivo i vari componenti del gruppo iniziano a frequentare lezioni di strumento, mai affrontate sino ad allora e provano le prime canzoni: si tratta di cover di Nirvana e Rage against the machine, alle quali si aggiungono, poi, quelle di System of a down, Guano Apes e Papa Roach. Quella che all'inizio era paura di salire su un palco si tramuta conseguentemente in necessità di "uscire" e il 2003 per i Kassowary inizia con una serie di date a cadenza mensile che danno fiducia al gruppo, il quale inizia a scrivere proprie canzoni, fino a che a Luglio, il cantante decide di lasciare, non riconoscendosi pienamente nel sound che la band iniziava a produrre. Nel frattempo le influenze musicali si ampliano notevolmente, passando dai Nirvana e RATM a SOAD, Deftones, Korn, Sepultura, Metallica, Tool, Slipknot.... Continuando con la cronostoria, a Settembre 2003 la line-up si completa, nascono così gli Under A Curse, dove la maledizione (curse) e' nella musica che simboleggia un vortice travolgente che ingloba in se tutto quello che interferisce col suo raggio d'azione e nel suo bel mezzo si può trovare la pace dei sensi. Il gruppo basa il suo pensiero sulle sensazioni, sulle emozioni e quant'altro la musica può regalare, in modo da arrivare a considerarla uno dei motivi per vivere e un modo per sopravvivere in una società, quella odierna, povera di valori importanti, rappresentata da individui superficiali legati più all'apparire e al possedere che all'essere. Conseguenza di questo pensiero, è un sound genuino, allo stesso tempo aggressivo e spontaneo. Le idee sono sempre più chiare e portano la band ad una sola strada, quella di fare musica propria abbandonando gradualmente le cover. Nel Marzo 2004 gli UAC hanno pronto il loro primo CD Demo, CRANIUM, comprendente 5 brani, il quale gli permette di esibirsi sia in locali, concorsi (tra i quali "Emergenza Rock Festival 2004", che li porta a suonare sul palco del Rolling Stone di Milano, in occasione della finale - sezione Nord Italia), feste cittadine, collezionando più di 100 date nei primi tre anni. Nel gennaio 2006, la svolta, nuovo cantante e sound che si evolve verso sonorità più cupe e complesse che vengono unite alla melodia insita nella voce di Melvin. Questa ricerca continua porta il gruppo a visitare territori che si sviluppano trasversalmente tra influenze prog e post-metal, rinnovando totalmente il proprio repertorio. Dato l'abbandono da parte del batterista originale, nel marzo 2007 viene pubblicato RecAtHome, secondo demo ufficiale della Band, registrato in collaborazione con il batterista Hellgast (ex Eternal Funeral e Mortuary Drape). L' attività live espande i propri confini, toccando anche altre città (Milano, Verona, Bergamo, Trento, Parma...) portando gli UAC a quota 200 date. A causa del continuo cambio di batteristi, il gruppo decide di fermarsi momentaneamente, dedicandosi completamente alla produzione del primo CD ufficiale della band intitolato "In.Dust.Real", che viene presentato ufficialmente in rete il 09-09-09, con un promo video. Settembre 2009 rappresenta, inoltre, il periodo del ritorno nella line-up ufficiale del batterista originale "Maioz". Line-up ufficiale: - Melvin (Voce); - Gnuz (Chitarra); - Zooma (Basso); - Maioz (Batteria). CONCORSI E MANIFESTAZIONI: 1"Emergenza Rock festival 2004": vinte entrambe le tappe bresciane e in giugno settimi nella finale nord-italiana (dove suonano sul palco del Rolling Stone di Milano); 2"Moniga onde sonore 2005": 3° Classificati; 3"Baraonda rock 2005": Finale, 4° posto; 4"La musica nel web - Brescia on line 2005": Censurati; 5"Kukaii Music Awards 2007": 1° Assoluti, con menzione speciale della giuria; 6"Boom Rock Day 2005 e 2006": Suonano con Marydolls, Gotama e Shelter of Leech; 7"Destruction Arena 2007": aprono il concerto alla grind band "Cadaveric Crematorium"; 8"Rock Revolution 2008": aprono il concerto alla power band Arthemis; 9"Core Invasion Tour 2009" suonano con i Terminal Sick band metalcore Bolognese; 10"10 Luglio 2010 METALCAMP 2010": suonano sul 2nd stage del prestigioso festival sloveno; 11"23 Luglio 2010 Lochness Pub di Riva del Garda": aprono la serata agli SKW di Milano;