BIOGRAFIA Il primo nucleo degli Undicigradi si forma nell’estate del 2006, con Matteo alla voce, Lorenzo alla chitarra, Andrea al basso e Carlo alla batteria. Il progetto cover con cui iniziano il loro percorso ha vita breve, oscurato dal desiderio di unire le esperienze e le diverse influenze di ciascuno per produrre un repertorio di brani di propria composizione. L'inizio del progetto è energico e conivolgente, grazie ad una importante occasione presentatasi a Matteo, la partecipazione al Festival di Saint-Vincent (TO). Comincia subito la stesura del primo brano, intitolato “Follia”, che presentato nella categoria brani inediti al Festival, supera le selezioni tra altri 4000 partecipanti, approdando nella fase finale tra i primi trenta. Euforici per l’inatteso risultato, gli Undicigradi vedono la loro ambizione concretizzarsi ed è qui che di fatto il gruppo acquista compattezza di ideali e la sicurezza di voler continuare per la strada della musica indipendente. Le canzoni e i testi sono frutto della volontà di mettere in musica sentimenti e tematiche vissute giorno per giorno e prendono vita con molta naturalezza. Le contaminazioni sono molteplici, differenziate tra ciascuno dei componenti: la cura nella stesura del testo e nella composizione linee vocali si possono far risalire alla musica italiana cantautorale; L'ampio spazio riservato a parti strumentali, e in generale l'attenzione con cui vengono composte le parti di ciascuno strumento, sono sicuramente atteggiamenti ereditati dall'ascolto del rock progressivo degli anni '70, sia italiano che internazionale, fino ad arrivare ad influenze più moderne e pesanti come il progressive metal. Il tutto è depurato (anche per ovvi limiti tecnici:-) dal virtuosismo spinto e gratuito, riconducendo le parti strumentali, cambi tempo, assoli, suoni ed effetti d'ambientazione, a strumenti espressivi e di supporto al tema della canzone. Nel 2009 con l'arrivo di Dario alle tastiere, grazie alle sue influenze psichedeliche e all'inserimento massiccio di suoni elettronici ed effetti, gli Undicigradi hanno acquisito nuovi elementi per proseguire su una strada già segnata, ma ancora poco percorsa, una svolta che presumibilmente porterà nel prossimo futuro ad una evoluzione nell'utilizzo dell'elettronica nel loro progetto. Tra Gennaio e Febbraio del 2008, presso l'FTM Studio, gli Undicigradi hanno registrato il loro primo cd Demo "Follia EP" contenente quattro brani ( Follia, Nella Tua Ombra, Brividi, Otto Anni) Nel Maggio del 2008 registrano un ulteriore album live tratto dall'esibizione al FisherPub di Este. In Ottobre di quest'anno sono iniziate, sempre presso l'FTM Studio, le registrazioni di un nuovo album di undici tracce, in cui verranno reincisi tutti i brani già pubblicati nei cd precedenti più altri 5 brani inediti. ______________________________________________________ Dal febbraio 2008 gli Undicigradi hanno trovato spazio in svariati contesti Live, esibendosi su palchi di locali (Fahrenheit451, Sottosopra Rock Zone) e concorsi tra cui il Greenwich Contest,l' Emergenza Festival (nel quale approdano alla finalissima regionale al Banale Club); sono special Guest al Festivaleste09.