Valentina Giovagnini - Senza Origine testo lyric

TESTO

Balla fino a che pace non c'è
Balla fino a che terra non è
Prendimi così stringimi a te
Gira intorno a me canta con me
Gira intorno a me canta con me
Balla fino a che pace non c'è
Senza origine
da strade e vie tornano in me
le false lacrime dei re
solitudine
che inganno sei che inganno sei
nei giorni miei
Balla fino a che pace non c'è
Balla fino a che terra non è
Prendimi così stringimi a te
Gira intorno a me canta con me
Balla fino a che pace non c'è
Balla fino a che alba non è
Gira intorno a me canta con me
Balla fino a che pace non c'è
Senza origine
tra uomini e no
scivolerò ancora in un deserto al neon
per non essere
straniera mai nemica negli occhi tuoi
piramidi che girano in un gioco di luce
non fermarti mai
in questo rito che tempo non ha

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Senza Origine si trova nell'album Creatura Nuda uscito nel 2001 per Virgin Music.

Copertina dell'album Creatura Nuda, di Valentina Giovagnini
Copertina dell'album Creatura Nuda, di Valentina Giovagnini

---
L'articolo Valentina Giovagnini - Senza Origine testo lyric di Valentina Giovagnini è apparso su Rockit.it il 2002-05-21 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO