Mi definisco un "Trafficante di Canzoni"

Valerio Tomasino è un cantautore che nasce a Palermo il 14/10/71, a 13 anni impara a suonare la chitarra acustica e scrive le sue prime canzoni, a 16 anni forma la sua prima rockband chiamata “Exaequo” con la quale si esibisce nei pub siciliani. Nel gruppo, oltre che a scrivere le canzoni, suona la chitarra elettrica, dopo qualche anno la band si scioglie, allora con altri musicisti forma i “Lucidafollia” con i quali, oltre a suonare nei vari pub siciliani, quali : Malaluna, Kandiski, Rockcafè... vince il 1” Festival Fare musica in Sicilia. Nel 1998 forma gli “Alto Contatto” in cui oltre a cantare suona anche la chitarra acustica.
Da solista, partecipa alle selezioni nazionali dell’ “Accademia della canzone di Sanremo 2000 e 2002”,
al “Festival di Castrocaro2000” , al concorso “A voice for europe”, al "Festival di S.Marino 2000" .
Per conto del "Parco letterario di Luigi Pirandello" di Agrigento musica alcune poesie di Pirandello : "Luna sul borgo", "Ritorno", " A un olivo" "Primavera dei terrazzi" “Il Viandante”, “Guardando il mare”.......
In occasione della festa dei lavoratori (1 maggio 2003) si esibisce con il suo repertorio nella piazza dello Spasimo di Monreale (PA)
Da Aprile 2004 fino al 2008 si trasferisce a Roma, insieme a musicisti romani, rifonda la band “Alto Contatto” che riproponendo i brani di Valerio con arrangiamenti di Rock italiano, suona in tanti locali e pub della capitale.
Nel 2009 ritorna in Sicilia e si dedica alla scrittura di nuovi brani!