Venus In Furs - Leggings testo lyric

TESTO

Tu, tu che ti metti i leggins
perché il tuo tipo, i Melvins,
non sa che son “gli eroi”
E te, che ti fai fotter forte
per mantenerti in forze
e tuo figlio sta coi tuoi
da qui, a tu che vieni ogni night
per fotografarmi ai live
con la tua nuova Reflex Canon 5d,
Ma dai

Fuori dalle palle che non è possibile

Tu che manifesti forte
tanto sai che le botte
son le uniche che avrai
E lei, presidente in mano alla sorte,
non paga per le sue colpe
non si illuda, che non si sa mai
magari un giorno o l’altro e poi
Un giorno saremo a corte, col cuore in mano e le palle rotte
le bugie son pesanti ed hanno le gambe corte

Fuori dalle palle che non è possibile

Tu, tu che mi stringi forte
dici “è solo così che Morte non ci troverà mai”
Ed io che sto notte e giorno sveglio
non esco di qua da tempo
un giorno o l’altro svengo, se attendo e se penso,
Che ci aspetta un domani buio,
avremo tutti le spalle al muro
tuo padre dice sempre:
“o ti alzi e ti incazzi, o ti giochi il futuro”

Fuori dalle palle che non è possibile..

Scommettiamo?

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Leggings si trova nell'album BRA! - Braccia Rubate all'Agricoltura uscito nel 2012.

Copertina dell'album BRA! - Braccia Rubate all'Agricoltura, di Venus In Furs
Copertina dell'album BRA! - Braccia Rubate all'Agricoltura, di Venus In Furs

---
L'articolo Venus In Furs - Leggings testo lyric di Venus In Furs è apparso su Rockit.it il 2017-11-09 02:43:49

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia