Aldilà delle etichette che possono definire quello che facciamo come dark, post punk, o dark wave, il nostro obiettivo è quello di caratterizzare il nostro suono attraverso tutto quello che ci da emozione. Attraverso testi d' introspezione, parole visionarie, immagini letterarie, con un impatto strumentale semplice, scarno in modo da dare ad ogni nota, ad ogni frequenza o rumore la sua importanza, creando veri paesaggi sonori che sfiorano la psichedelia, oppure violente irruzioni ritmiche cariche di rabbia e rumorismo. Istinto ed emozione per trovare e descrivere in musica quello che siamo e proviamo, per urlare il mondo che stiamo subendo, per trovare nuove forme di condivisione di umori e sentimenti.