Vincenzo Attardo è un cantautore, compositore. Terminate le scuole superiori si trasferisce a Cremona dove si vota ad approfonditi studi musicali e comincia una lunga collaborazione con il Maestro Italo-tedesco Calogero Scanio, ex allievo del compositore Palermitano Eliodoro Sollima, scomparso nel gennaio del 2000.
Nel 2002 entra al conservatorio Nicolini di Piacenza nella classe di Composizione Sperimentale guidata dal Maestro Giorgio Tedde, nel frattempo studia pianoforte con il Maestro Scaravella. Nello stesso anno auto produce un cd di musica elettronica dal titolo Tracce Sparse, lo scopo del cd era quello di fare ascoltare parti separati di una sola composizione modificando il suono.
Nel 2003 auto produce un' altro cd sperimentale dal titolo To make a Noise, lo scopo era il rumore usato in melodie molto orecchiabili.
Nel 2004 partecipa alla colonna sonora per un cortometraggio dal titolo 36° piano composizione eseguita anche al conservatorio di Piacenza.
Nello stesso anno partecipa a vari seminari presso la facoltà di Musicologia a Cremona di seguito l'elenco :
- Franz di Cioccio e Patrick Djivas della Premiata Forneria Marconi : La Pfm e la ricerca compositiva nel rock italiano.
- Prof. Giorgio Tedde : I valori della tradizione nella musica d'oggi.
- Prof. Nicholas Cook (University of Southampton) Gli organi Serassi, seminario riguardante la storia del cinema.
- Composizione e sperimentazione del rock britannico : 1966 - 1976 a cura di Gianmario Borio e Serena Facci.
- Conferenza sul tema " Il tristan und Isolde di Boito a cura del dott. Emanuele d'Angelo ( Università di Bari )
- Conferenza sul tema Musica e letteratura nella cultura rundi a cura del prof. Adrien Ntabona (Università di Bujumbura [Burundi]).
- Conferenza dal titolo: Prism, window, mirror : Boccherini and critical approaches to 18th-century music a cura della Prof. Elisabeth Le Guin (University of California - Los Angeles).
- Conferenza dal titolo : Comporre canzoni a cura del maestro Oscar Prudente.
- Seminario dal titolo : Temperamento. Storia di un enigma musicale a cura del Prof. Stuart Isacoff ( State University of New York ).
Nel 2005 incide un cd demo con cinque pezzi inediti dal titolo " L'unica forma che c'è ", nello stesso anno lascia il conservatorio per dedicarsi ad altre esperienze lavorative.
Sempre nel 2005 inizia a prendere lezioni di canto a Roma alla guida di Maria Grazia Fontana, e riprende le lezioni di composizione privatamente con il Maestro Raul Dominguez.
Nel frattempo inizia il percorso universitario presso la facoltà di Musicologia a Cremona.
Nel 2007 segue un corso di tecnologia del suono presso il Conservatorio Nicolini di Piacenza alla guida del Maestro Giorgio Tedde, Marco Alpi e il Maestro Taio : gli argomenti trattati erano la registrazione, l'audio analogico e digitale, informatica musicale, lo studio dei vari software musicale come Sibelius, Finale, Cubase, Logic ecc..
Nel 2008 esce una raccolta di poesia prodotta da MAGMA MUSIC di Napoli dove sono state selezionate 5 poesie scritte nel 1999.
Nel 2009 partecipa a varie serate come ospite, una in particolare quella organizzata al castello di Donnafugata a Ragusa e consegue la licenza di teoria e solfeggio presso il conservatorio Claudio Monteverdi di Cremona.
Nel 2010 vince il concorso a Lonato del garda come miglior canzone inedita con il pezzo " Mentre ".
Sempre nello stesso anno è stato invitato a Desenzano del garda per una serata rock dove come ospite d'eccezione c'era Mel Previte ex chitarrista di Ligabue.
Sempre nel 2010 inizia la collaborazione con la cantante Cremonese Lady Terry un tempo seguita dal Maestro Renzo Donzelli ex chitarrista del gruppo Happy Boys dove cantava la giovane MINA.
Nell'estate del 2010 vince il concorso Stizza Music a Niscemi, proponendo un pezzo inedito dal titolo " CADE UNA STELLA ", cantata dalla sorella Giulia Attardo.
Nel 2011 si trasferisce a Catania, dove ha partecipato al concorso " Fai sentire la tua voce ", ricevendo il premio come miglior cantautore, e " La spadada d'oro " arrivato alle semifinali.
Nel Settembre 2012 partecipa al " Sicilia Pop Music " dove riceve da parte della giuria il premio della critica.
Continua....