Vinicio Capossela - Testo Lyrics Suite delle quattro ruote

Testo della canzone

E quanto e' lunga una vita
nelle luci di un'autostrada
tra i lampioni di ferrovia
di notte a bere senz'allegria
e i ricordi son come monete
persi al gioco della memoria
ricordi consumati
e poi fuggiti via
e questa allegria
cosi' stanca di perdersi fra un attimo
e tornare chissa' quando
mentre fuori i grilli saltano nell'acqua
e la nostalgia si spegne
nella pioggia
Le gocce d'acqua sul parabrezza
stanno brillando come diamanti
ne portero' uno anche a lei
e chissa' se lei ricorda
i profumi della motte
quando alla finestra
sognava d'esser grande
e il cuore le batteva
come un pulcino
tra le mani
E anche stanotte
e' scomparsa
qualche vicino si svegliera'
il mio cane abbaia sempre un po'
sentendo il camion arrivar

Album che contiene Suite delle quattro ruote

album All'una e trentacinque circa - Vinicio CaposselaAll'una e trentacinque circa
1990 - Cantautore
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati