Si scrive rock, si legge Violamente

I Violamente nascono nel maggio 2009 e si inseriscono subito nella scena rock alternative.
Associano generi musicali spesso diametralmente opposti, partendo da sonorità dal sapore indie filo britannico a riff di chitarra dal retrogusto hendrixiano, per giungere al più comune pop rock di stampo nostrano. I testi sono rigorosamente in italiano e parlano dei problemi attuali del bel paese.
Dopo una pausa di riflessione, nel 2011 i Violamente rinascono nella provincia milanese come Violamente 2.0 e autoproducono il loro primo EP intitolato “La Placca di Pioneer 10”.
L’attuale formazione, con l’inserimento di nuovi componenti, è attiva dal 2012.
A ottobe 2014, dopo duri mesi di lavoro, esce “UROBOROS”, il nuovo EP creato dalla formazione attuale