Vittorio Merlo - Testo Lyrics Non sopporto i Berlusconi

Testo della canzone

Non sopporto i Berlusconi
Mi ha rotto le televisioni
E se e' vero che agli italiani piace
Se pensano che sia la colomba della pace
Io penso ai suoi alleati e a chi italiano non e'
che da noi lavora e a volte fa per tre

Come faccio ad avere un capo
che se fosse in un altro Stato
Gli avrebbero detto subito
"Lei non pu? far quello che le pare
faccia il politico o l'editore"
ma se io compro un settimanale
Mondadori in qualche angolo compare
Mondadori in qualche angolo compare

Come faccio ad avere un capo che l'espanola Telecinco
Et la cinq francaise, und die deutsche Telefunf
Sono ormai alle kaputt
Che senza Craxi, che adesso e' un santo,
Senza il suo aiuto, forse sarebbe ancora
A cantare in mezzo al mare

Come faccio ad avere un capo
Che buca il video cosi' bene
Ma che gioisce per la prescrizione di un reato (il suo)
Che se guarda nello specchio sua emittenza
Vede l'incarnazione della provvidenza (che bello!)
ma se io compro un settimanale
Mondadori in qualche angolo compare
Mondadori in qualche angolo compare

Non sopporto i bruscolini
Che mi ronzano nel naso e nelle trombe di Eustachio
Non sopporti i berluschini
Adulatori da strapazzo che riempiono il palazzo
Non sopporto i Berlusconi
Mi ha rotto le televisioni
E se e' vero che agli italiani piace
Se pensano che sia la colomba della pace
Io penso ai suoi alleati e a chi italiano non e'
che da noi lavora e a volte fa per tre

Non sopporto i Berlusconi
Mi ha rotto le televisioni
E se e' vero che agli italiani piace
Se pensano che sia la colomba della pace
Io penso ai suoi alleati e a chi italiano non e'
che da noi lavora e a volte fa per tre

Album che contiene Non sopporto i Berlusconi

album Non sopporto i berlusconi! - Vittorio MerloNon sopporto i berlusconi!
2002 - Cantautore, Pop, Demenziale Mp3.com
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati