Nasce a Melfi nel 1980. Vito Viglioglia (Vitus) è laureato in Filosofia all'Università Federico II di Napoli con una tesi in Storia della Filosofia morale dal titolo "Musica e mistero per un'ontologia della morale". È musicista, cantante, chitarrista, autore e compositore di diversi progetti musicali. A partire da "Soluzione Mawda" (Notturno, 1999-Ars Combinatoria, 2000); "Babele" (Babele Live Studio, 2003); "7 Rose Più Tardi" (Fra cielo e pace, 2006-Ermetica, 2009). “Vitus” (Home Love Recording, 2013-Pieno di grazia, 2015- 3, 2016) In qualità di poeta ha pubblicato le raccolte "Del silenzio e del fuoco" (Stes Potenza, 2005); "Prose e Spose" (Aracne Editrice, Roma, 2011).