Il gruppo nasce nel 2003 da un’idea musicale di Alessio Scalzini (tastiere) e Riccardo Leuzzi (chitarre), desiderosi di proporre pezzi propri dopo alcuni anni di esecuzione di varie cover nell’ambito metal. Dopo un notevole studio dei brani da proporre i due si dedicano alla ricerca di altri musicisti che potessero condividere il loro progetto musicale in modo da poter debuttare sulla scena live locale. A seguito di varie ricerche e cambi di formazione il gruppo raggiunge una certa stabilità, viene deciso il nome e avviene il debutto live, nel luglio del 2006, dove vengono proposti al pubblico esclusivamente pezzi originali ispirati ad un metal sinfonico che spazia tra intense melodie e potenti riff di chitarra. Tra il 2006 e il 2007 la band si esibisce in diversi concerti e manifestazioni tra cui l’ “emergenza rock festival” sul prestigioso palco del Jailbreak dove raggiungono un ottimo piazzamento in semifinale. Visto il discreto successo delle loro esibizioni, i W.M. decidono di entrare in studio per registrare tre brani del loro repertorio. Nei primi mesi del 2008 viene alla luce così il primo lavoro della band dal titolo “Hidden Whispers”, registrato al Moon Voice Studio di L’Aquila con l’attuale formazione: Efrem D’Orazio (batteria), Mariarosaria Cavallo (voce), Anita Petruzzi (basso), Alessio Scalzini (tastiere), Riccardo Leuzzi (chitarre).

Ultimi articoli su White Mirror