Wide

Il sogno WIDE veniva concepito nel 2001 grazie all’incontro in rete fra il cantante Gianni Pollex ed il chitarrista Antonio Rafaschieri i quali dopo un breve periodo di affinamento dell’intesa musicale decidono di arrangiare i propri brani con una band completa: Beppe Garavelli e Giorgio Cutrignelli diventavano così il batterista ed il bassista degli WIDE.
Con le prime esperienze live e l’uscita dei Demo CD “Salvazione dei Veggenti” (2004) e “Vuota Tentazione” (2007) la band intraprende un cammino di esplorazione delle proprie attitudini artistiche che porterà alla creazione di un sound di matrice ‘Pop-Rock’ spesso ampliato da momenti di natura profondamente psichedelica e melodie allucinate ed intense che colorano testi in cui viene principalmente predicata la libertà nel suo senso supremo.
Ogni scelta, come ogni fugace estasi, è infatti il momento in cui più viene messa alla prova la nostra volontà di non dipendere dal caso. La canzone degli WIDE misura la meraviglia del momento in cui si ammette la possibilità che esista una strada.
Chi ascolta, avrà il piacere e di inventarla…

Prerogativa di ogni concerto è dunque il miscelarsi della musica ad un “senso di viaggio” che debba coinvolgere prima di tutto la mente, offrendo uno spettacolo che assomigli sempre più ad un’esperienza di limpido contatto con sé stessi e conseguente condivisione emotiva.

www.widewidewide.it
www.facebook.com/widewidewide