YPERLUX sono Luca Lipani (voce) Luigi Cannata (basso) Daniele Giustolisi (batteria) e Marco Villari (chitarra). Sotto le calde pendici dell’Etna la rock band nasce nel 2009 a Catania. Atmosfere ibride, dallo spirito punk alla malinconia del cantautorato, ne caratterizzano il sound in continua sperimentazione. Forte delle potenzialità della lingua italiana, la band ricerca una comunicazione diretta e corporale, dall’impatto fortemente romantico e teatrale. Liturgica la dimensione live, dove l’energica esecuzione diviene mezzo per esprimere le inquietudini, le speranze e l’ironie del nostro tempo. La band realizza nel 2010 l’album d’esordio “Resti in luce”. Ottiene diversi riconoscimenti di critica in numerosi festival e contest, e superando le selezioni del Blues on the road di Catania, apre nel maggio del 2011 i concerti di Neal Black (Texas) e Louisiana Mojo Queen (Louisiana) all’Etna in Blues di Mascalucia. Nel 2012 viene realizzato l’ep Narciso è morto? registrato presso l’Overflow studio di Catania e anticipato dalla pubblicazione del primo video clip La sindrome di Stoccolma.