Biografia Zedr

18/12/2020 - 14:04 Scritto da Zedr Zedr 0
Bio:
Zedr, nasce a Monza ma si trasferisce a Firenze in tenera età, coltivando fin da piccolo la passione per la musica d'oltreoceano, in particolar modo quella degli anni 50 e 60 e 90. Autodidatta della chitarra, scrive canzoni sin da adolescente e forma le sue prime band. Passa tanto tempo a scrivere, sperimentare e maturare, fino al 2011 anno in cui conosce il suo primo produttore Matteo Giannetti il quale gli produrrà il primo disco "Superstiti" uscito nel 2014 per l'etichetta Kaleido. Il disco riceve consensi molto positivi dalla critica e vince anche un premio, nel 2016 con il videoclip di "Amore in erosione".
Nel 2018 scrive il nuovo album, nato dall'incontro con il chitarrista Giulio Peretti.
A metà del 2019 l’incontro poi con il produttore Samuele Cangi sarà poi definitivo per la realizzazione del nuovo lavoro, Il risultato amiamo definirlo "Psychedelic Cowboy”. Il disco, anticipato dall'uscita di due singoli uscirà per l’etichetta Overdub Recordings di Marcello Venditti alla fine del 2020.

Concept:
ZEDR ( il nome) è un omaggio al cinema di genere italiano degli anni 70 e 80, in particolare modo si ispira al film di Pupi Avati “Zeder” al quale nome è stata contratta la seconda “e” ma il risultato è onomatopeicamente molto simile.
“Futuro Nostalgico”(l'album) è di per sé un ossimoro, il filo conduttore di quasi tutti i brani: la tecnologia che oltre a cambiare i tempi ha cambiato e sta ancora cambiando l’essere umano. Siamo dipendenti dagli smartphone, dai social network, ossessionati dall’immagine, schiacciati dai poteri forti che ci controllano con media stessi e inglobati nella gentrificazione.
Per cui guardare al futuro con uno sguardo nostalgico al passato.

Crediti:
Prodotto da Samuele Cangi
Arrangiato da Giulio Peretti e Samuele Cangi
Registrato e mixato da Samuele Cangi e Tommaso Giuliani al Blue Moon Recording Studio
Masterizzato da Niccolò Caldini al Tea Room Mastering Studio
Edito da Overdub Recordings A&R Marcello Venditti

Hanno suonato:
Tommaso Giuliani - batteria, percussioni
Giulio Peretti - chitarra, ukulele
Samuele Cangi - tastiere, cori, fiati, percussioni
Zedr - voce, cori

---
L'articolo Biografia Zedr di Zedr è apparso su Rockit.it il 2020-12-18 14:04:48