Il 45° parallelo è una linea immaginaria attraversata da suoni e ritmi che viaggiano tra Napoli e New York, un tentativo di avvicinare e fondere due culture nere: quella del Soul, del R&B e quella della Tammurriata e della canzone d’autore napoletana (De Crescenzo, Daniele, Napoli Centrale, etc.) per ricavarne un sound metropolitano, che riflette il nostro modo di vivere e di percepire lo spazio intorno a noi. A questo progetto lavorano sei musicisti dell’area salernitana, che dopo diverse esperienze da turnisti (Fonopoli, Sanremo Village, I Tim Tour, Giffoni Film Festival, Sanremo Giovani, Do…