Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

Scheda Artistica
Con la produzione esecutiva di Claudio De Marco il batterista e di Mattia Martino bassista e produttore artistico, abbiamo scritto insieme 8 pezzi inediti e li abbiamo incisi in due settimane.
Il mixaggio è stato fatto da Mattia Martino e da Yappi.
Nel brano "Le commesse alla stazione" abbiamo per la prima volta utilizzato uno xilofono per incidere il tema portante del brano.
Nel disco suona anche Gegè Odasso alla chitarra, specialmente nel brano "Bicicleta, torna in fretta" in cui Odasso fa l'assolo con un delay analogico degli anni '50.
Inoltre, incise come tracce di riferimento, sono poi diventate definitive le parti di chitarra e gli assoli suonati da me con una Fender Telecaster come quella del Boss Bruce Springsteen, per i brani "Ho la gira che mi testa", "La canzone preferita dagli amici di zona","Programmi per la serata" e il "Il bacio all'italiana".


comunicato stampa
Dopo avere letto Proust nel tempo record di 24 mesi, Antimusica scopre che la sua ex limonava con le tipe e che il direttore delle poste del Senato fa girare troppa farina ed è sgamato di brutto.
All'improvviso i Santabamba lo chiamano per tirare su 8 pezzi di quella buona.
Sotto lo sguardo del vigile Yappi, vengono terminati gli 8 pezzi nel giro di 15 giorni.
In tale periodo nessun chitarrista è stato maltrattato tranne Gege Odasso che suona la chitarra nel brano "Bicicletta, torna in fretta"; per tutti gli altri pezzi suona la chitarra Antimusica.
Alla batteria Claudio De Marco;
Al basso e tutto il resto Mattia Martino.
Uscita ufficiale "8 pezzi" Martedì 27 Novembre.

Credits

Michele Cosentino/Mattia Martino/Claudio De Marco/Gegè Odasso

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati