Adriano Iurissevich - Ascolta e Testo Lyrics Il Pescatore e la Sirena

Brano

00:00
 
00:00

Credits Il Pescatore e la Sirena

Musica e testo Adriano Iurissevich
Adriano Iurissevich, voce, chitarra classica, tamburello, tin whistle
Stefano Gajon, flauto dolce, cori
Davide Michieletto, batteria, tamburello
Daniele Novello, fisarmonica,mandolino
Maurizio Scavazzon contrabbasso

Testo della canzone

Oggi in barca sono andato,
quanti pesci ho pescato
Anche con il mare mosso
le reti gli ho tirato addosso

Ho preso un tonno, una balena,
un pesce spada, un pesce sega,
un pesce cane, un pesce gatto,
un baccalà, un calamaretto.
una sogliola, una triglia,
questa acciuga chi la piglia (3 volte)
Una bavosa, un ghiozzo di bu'a,
ir mi bimbo c'ha la bua,
c'ha la bua sulla bazza,
ir mi bimbo nella tazza,
nella tazza e nel bicchiere,
c'ha la bua sul sedere,
il sedere andò per terra
e così finì la guerra,
finì la guerra finì la tresca
e così finì la pesca.

Poi al mercato sono andato
tutti i pesci ho venduto.
A ciascuno il pesce giusto
a seconda del suo gusto:

A un signore col cappello
ho venduto il pesce martello,
a un bimbetto peso un etto
ho regalato un calamaretto,
a un ciccione sull'altalena
ni ho arronzato una balena,
a una vecchietta con l'ombrello
ni ho appioppato un sugarello,
a un gran pillaccherone
ni ho stiaffato un ber cappone,
a una sposa un po' arrapata
una seppia arrufianata
a un ganzino impomatato
uno scorfano incipriato,
a un vecchietto ingazzurrito
un baccalà rinfiosecchito

Poi: una sogliola, un'occhiata, un nasello,
un pesce prete, un sugarello,
una trascina, una triglia,
16
una cernia ed un'aguglia,
due aringhe ed un'arsella
cinque orate e una padella
due leccette e una sardina,
due murene ed un' ombrina,
un gattuccio e gallinella,
un merluzzo e un'anguilla,
tre boccacce e un barbottino
se l'è presi Gennarino

Ma ho tenuto solo per te
il più bel nicchio di re
ed un granchio e un'aragosta
scenderanno dalla costa
fino al mare più profondo
per portarlo a te Marina,
o sirena ballerina
che mai cadi nella rete
dell'amore mio cortese

che, pensate, l'altro giorno
mi trovavo in mezzo al mare,
è salita su a cantare,
si è posata sulla randa
ed ha preso la chitarra,
tutti i pesci a bocca aperta
non sapevan che pesci pigliare,
ma al momento di partenza
tutti fanno riverenza:
la sogliola, l'occhiata, il nasello
il pesce prete, il sugarello
la trascina, la triglia
una cernia ed un'aguglia,
due leccette e una sardina,
due murene ed un' ombrina,
un gattuccio e gallinella,
un merluzzo e un'anguilla,
un pesce spada, un pesce sega
un pesce cane, un pesce gatto
un baccalà, un calamaretto...
….BOH!

Album che contiene Il Pescatore e la Sirena

album D'Amore e di Politica - Adriano IurissevichD'Amore e di Politica
2013 - Cantautore, Pop, Indie
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati