Massimiliano cantautore napoletano, per pigrizia semplicemente chiamato AmbrOsino.

AmbrOsino Massimiliano è nato nel 1971 sotto il segno dello scorpione a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli; compie gli studi artistici all'istituto Statale d'Arte "Filippo Palizzi" di Napoli, ed è nipote di Armando autore con Savio del successo planetario "Cuore matto".
Musicista e chitarrista autodidatta, ostinato e appassionato sognatore che scrive, sussurra e suona le sue canzoni.
In “AmbrOsino”- suo disco di esordio pubblicato nel 2015 - mischia i profumi e i suoni della sua terra, usa le parole con istintiva ironia e con una semplice ma efficace sintesi dialettica, colloca l'ascoltatore nel pieno centro delle sue storie, tanto da fargliene scorgere le immagini, viverne i luoghi e sentirne i profumi.
Ama raccontare i contrasti, le paure, le contraddizioni, i sentimenti e le debolezze della sua gente.

Menzione speciale del Giffoni Music Contest, candidato alle Targhe Tenco come “opera prima”, vincitore del premio Brescia On Line e artista di apertura del concerto di Elio E Le Storie Tese al Palasport di Chiari (BS)).

l’ 11 maggio del 2018 pubblica il suo secondo album interamente cantato in lingua napoletana dal titolo “Edicola Votiva” che si presenta come un piccolo "spazio sacro" dentro il quale si riflette e si articola l’intera esistenza del cantastorie sangiorgese.