Colpi Repentini - Ascolta e Testo Lyrics Brucio la città

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Quando esci di casa e pensi che non sappia dove vai
guarda che ti vedo nella notte e non lo sai
son dietro di te ma adesso no, io non ti sfiorerò
quando sarà giorno sparirò.

Fiuto il tuo profumo e tuoi pensieri mi divorano
brucia il tuo profumo nei miei occhi

E tutte quelle volte che riguardo la luna
e tutte quelle volte che mi fa pensare a te
che mi fa pensare a te...

Se mi guardi brucio la città
ogni tuo gesto è un brivido
ogni tuo sguardo morir mi fa.

Quando esci di casa e pensi che non sappia cosa fai
seguo le tue tracce ma tu no, non mi vedrai...

E adesso che ti voglio regalare la luna
ne taglierò una fetta e poi la ruberò per te
io la ruberò per te...

Verso un altro calice per te
ma un’altra volta sul fondo il tuo sorriso
affogar dovrò!

Ma se mi guardi così, io brucio la città
Non mi guardare così...
Non mi guardare così, o brucio la città!

Guardo quella luna che mi guarda ma non sa...

Se mi guardi brucio la città
ogni tuo gesto è un brivido
ogni tuo sguardo morir mi fa!
Morir mi fa, morir mi fa, morir mi fa.

Album che contiene Brucio la città

album Arriva lo Zar - Colpi RepentiniArriva lo Zar
2013 - Pop, Folk, Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati