Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione a cura della band

Ironico e irriverente, Danimarca canta d'amore spiccio.

Credits

Risorge dalle ceneri Daniel Levis aka Danimarca.
Inizia la sua carriera giovanissimo come chitarrista grazie agli insegnamenti classici di Alberto Bocchino.
Oltre alla musica classica, durante l’adolescenza diventa chitarrista di una band alternative rock biellese con la quale inizia ad esibirsi sui palchi locali.
Sciolta la band decide di dedicarsi alla sua passione: il folk acustico. Influenzato da artisti come Dylan e Young, e grazie a un’esperienza in Australia, scrive alcuni brani in inglese che decide di registrare insieme alla cantante Ophelia Gambin con la quale forma il duo Taboo.
A causa del trasferimento a Torino per l’università il duo si perde di vista e Daniel ha un periodo di stop musicale.
Passati i primi due anni ritrova l’ispirazione e torna a scrivere, questa volta in italiano. Le canzoni piacciono subito ai suoi amici i quali lo spingono a registrarle e con loro decide di adottare lo pseudonimo Danimarca.
Un cantautorato ironico e irriverente, con sonorità gaberiane e postmoderne, può far ridere e pensare.
Ultimate le registrazione inizia subito a presentare il CD tra Torino e Biella riscuotendo consensi e critiche positive.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati