Ambient / Post-Rock su Fluttery Records

Elara nasce inizialmente come un progetto solista agli inizi del 2007 dopo lo scioglimento della band metal-hardcore Mildewed di cui Luigi ne è stato il chitarrista per 5 anni. E proprio l’allontanamento da questa, la ricerca di un momento di
riflessione, di un momento di pace e tranquillità, ha causato l’enorme cambiamento nello stile e nella concezione della musica. Nel 2008 quindi vede la luce il primo Ep "Starry night in a cold November" che riscuote un discreto interesse principalmente dal settore cinematografico. All'inizio del 2011 il progetto viene portato in una band ed a Luigi si affiancano Alessio (basso - ex Ze Monsta, When Robins Come Back, Île) e Vincenzo (batteria - ex When Robins Come Back, Île). Insieme iniziano un percorso nel quale gran parte dei brani precedentemente composti vengono completamente riarrangiati dando vita ad un sound che abbraccia ambient, post-rock e musica classica. La band decide quindi di chiudersi in studio presso il Domination Recording Studio di San Marino per registrare un EP di tre brani la cui fase di mastering verrà successivamente affidata a Greg Calbi, Senior Mastering Engineer presso lo Sterling Sound di New York.
A Settembre 2012 firmano per l'etichetta statunitense Fluttery Records.
Il 1 Febbraio 2013 nasce "Soundtrack for a quiet place".