Tracklist

Leggi la recensione

Descrizione

Ernest è Ernesto Ranieri, cantante e chitarrista. L'importante è che ci sono Flavio Ferrante che è il batterista, Valerio Manelfi il bassista e Alessandro Santucci, super chitarrista anche lui.La musica, il suono artigianale degli Ernest & The Importance si muove & si prefigge di muovere,almeno su quattro differenti livelli , appartenenti alla stessa unità.
L'obbietivo è quello di fare musica & attendere una risposta, quello di voler includere in una visione ma anche di lasciarsi cosi trasportare altrove; divertire & progettare la speranza di un ritrovato rapporto con un oggetto, unico & irripetibile, in fondo: un ep o un vinile stampato & prodotto rigorosamente a mano(entro i limiti del possibile) & ultimo ma non meno importante, la ri-cerca di una relazione necessariamente autentica & specifica, già solo al tatto & all'olfatto, come un ri-conoscersi finalmente, ancora uguali ma diversi.

&, il logo timbrato, della copertina dell'ep, ripropone l'urgenza di lasciare un' impronta, una traccia di sè, di noi, di un nostro ,risalendo,senza troppi sforzi, come i salmoni caparbiamente controcorrente, la filiera della ri-produzione in serie;
sottrarsi a una forma ormai reiterata, senza sottrarre nulla al fascino di questo "gioco", proposto & costantemente perseguito, di riappropriazione di spazi di sè & dell' altro, attraverso quella linea bassa del nostro sentire, propria del rock & roll.
Il tener duro insomma in questi tempi duri ;tener duro ma non troppo: scivolare piuttosto senza cadere all'indietro.
Testa & anima & corpo &ritmo.
Tutti con un'immensità di notti svegli a suonare e produrre musica. L'urgenza, di nuovo, è quella di confrontarsi con il pubblico, un pubblico immerso in un mare di benzina e che spesso si sente stupido, in uno spazio proprio, dove la parte migliore di sé può ancora venir fuori.

&.

Credits

Ernesto Ranieri chitarre & voce
Alessandro Santucci chitarra & cori
Valerio Manelfi basso & cori
Flavio Ferrante batteria & cori

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati