Espada è un quintetto fondato da Giacomo Gigli sotto il segno dell’amore per la forma canzone. Il progetto si conforma come contenitore di svariate esperienze musicali, laddove ogni componente opera parallelamente in territori divergenti, dal jazz alla psichedelia, dalla musica sperimentale al cantautorato, trovando il proprio filo conduttore nella narrativa sentimentale. Espada nasce nel 2014 a Buenos Aires dove Gigli pubblica il primo EP “Flesh y Steel” per l’etichetta argentina Sounds of Delta. Il progetto continua poi a Foligno (Umbria, Italia) sotto forma di una band composta da Gigli e da altri musicisti della zona: alle chitarre, Rocco Zulevi (Rijgs, Danny Mellow) e MS (autore assieme alla cantante Elvina Pinto dell’EP “The Well”, BVR 2015); al basso, Joe Rehmer (Hobby Horse, El Portal, Giovanni Guidi Rebel Band); alla batteria, Leonardo Pucci (Pulsar, Danny Mellow). Il nuovo disco di Espada “Love Storm” (BVR 2016) si compone di sette brani firmati da Gigli, nei quali l’ossessione per il passato non prende completo possesso di un discorso ancora aperto.